Sunday 22 May 2022

You are here Compagnie Rovigo La Cioca di Adria

La Cioca di Adria

Anno di fondazione: 1990
Presidente: Giovanni Braga
Indirizzo: Via Aldo Moro 1B - Adria (RO)
Telefono: -
Facebook: -
E-mail: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.
Sito web: -
Referenti: Giovanni Braga - 0426 40916 - 340 7775458

Spettacoli disponibili


PIASSÈTA DEL POLÀME
di Giovanni Braga

Regia di -

Tipo di teatro: dialetto, comico

FOTOFOTO
Anno Domini 1300 e... rotti. Adria: è giorno di mercato e dal contado la gente giunge in città per vendere e comprare. Le taverne hanno aperto presto i battenti e l'odore del vino ristagna per le vie. Fatti e misfatti, pettegolezzi, imbrogli, equivoci: la vita è colta nella sua quotidianità con dialoghi immediati lasciati alla "vis comica" degli attori. La commedia presenta un insieme di situazioni comiche con mancanza apparente di un filo conduttore che si conclude con una farsa, alla stregua della Commedia dell'Arte con un finale a sorpresa. Il tutto ruota attorno ad una compravendita dove la povera Geltrude risulta essere il miglior personaggio non protagonista (miglior protagonista proprio perché recita affatto).

LE SCARPE DE DON GINEPRO
di Giovanni Braga

Regia di -

Tipo di teatro: dialetto, comico

FOTOFOTO
Adria, anni '60: "'na perpetua, el scarparo, el pessaro, el spassin, do mujère e on prete". Un ambiente popolano, personaggi dai lavori umili che si muovono in un piccolo mondo paesano con le loro debolezze e i loro difetti. Tutto ha inizio da una festa di beneficenza per i "putèi orfani" e da "on pàro de scarpe" portate a risuolare e una casa da benedire. Esile trama che si snoda e rinvigorisce nel gioco dei battibecchi e dei pettegolezzi familiari, delle schermaglie amorose, delle smanie e gelosie, dei capricci e delle liti di tono popolaresco.

LA BAGÀTELLA
di Giovanni Braga

Regia di -

Tipo di teatro: dialetto, comico

FOTOFOTO
La "mi Adria" nel XIV secolo, un ambiente borghese, avido e spregiudicato dove la sete di denaro travalica ogni principio etico. Tra trasgressioni, litigi familiari, infedeltà coniugali, ansia di vivere e desiderio di emancipazione femminile, agisce una girandola di personaggi che possono far assumere alla commedia l'aspetto del dramma o della farsa. Una commedia di costume, pervasa da una tenue sensualità e seduzione, dove si sonda sia l'aspetto umano che psicologico dei protagonisti con l'intento preciso di divertire.

PIERO PATELEN
di Giovanni Braga

Regia di -

Tipo di teatro: dialetto, comico

FOTOFOTO
Adria nel XV secolo: due storie parallele accostate e sovrapposte ed infine mescolate dove si recita l'eterna storia del furbo e dello stolto, personificazione di quella rete di rapporti e di interessi tra loro contrapposti di cui è intessuto il vivere sociale.

CIÀRO DE LUNA
di Giovanni Braga

Regia di -

Tipo di teatro: dialetto, comico

FOTOFOTO
Adria XIV secolo. I raggi della luna "i se rovessa in t'el canal" e "on vento lezièro" s'increspa nei mulinelli della corrente. Notte per sognare, notte per amare... Dormono tutti o quasi. Un'eredità che la "te sbrissa fòra da le man", colpa de "'na vecia insemenì" che in gioventù, dicono, la "n'à combinà con fa el castèlan" e di un genero "'sto rovina fameje" che pare "ch'el sia sta sernì dal masso". Un disastro, una sciagura inattesa, tanto più amara e brutale, quanto più viva e prolungata era stata la speranza. Severino, il falegname, un prete, il notaio, la comare e una serva: tanti personaggi che, per un verso o per l'altro, si muovono intorno al "lascito de ‘Mabile Brustòlon".