Monday 14 Oct 2019

You are here Compagnie Padova Teatropercaso di Piove di Sacco

Teatropercaso di Piove di Sacco

Anno di fondazione: 1995
Presidente: Roberto Menin
Indirizzo: Via Fiumicello, 32 - 35028 Piove di Sacco (PD)
Telefono: 049 5809318
Facebook: -
E-mail: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.
Sito web: -
Referenti: Roberto Menin - 338 9752681

Spettacoli disponibili


NON CI RESTA CHE RIDERE!
di e con Roberto Menin

Regia di -

Tipo di teatro: cabaret

FOTOFOTO
Schegge di vita quotidiana, tra televisione e telegiornali, pubblicità e burocrazia, pensioni, crisi e cellulari ed… il nostro caro Talian che non parliamo più! Per sdrammatizzare... non ci resta che ridere!

VARDA SE TE VOI VEDARE!
di e con Roberto Menin

Regia di -

Tipo di teatro: monologo, varietà

FOTOFOTO     FOTOFOTO     FOTOFOTO
Che rapporto abbiamo noi con la televisione? Ce lo siamo mai chiesto? Vogliamo parlarne? La Televisione è una fabbrica di illusioni con un fascino irresistibile. Non sempre, però, ciò che vediamo corrisponde a verità; a volte questa viene rigorosamente sacrificata sull'altare del cosiddetto "indice di gradimento". Quindi, intelligentemente, sarebbe meglio guardare la televisione, si, ma a piccole dosi, cercando di scegliere i programmi migliori, o quelli che ci interessano di più. La Televisione ci fa esplodere sotto gli occhi, una girandola di personaggi eccezionali a tutte le ore del giorno e della notte; come non rimanerne sconcertati, annichiliti, ma anche stupiti e affascinati...

DONNA... CHE SPETTACOLO! UN UOMO... RACCONTA
di Roberto Menin

Regia di Ornella Marin

Tipo di teatro: -

FOTOFOTO     FOTOFOTO     FOTOFOTO
Uno sguardo ironico sul nostro tempo, un ritratto comico e sarcastico che punta il dito sulla natura imprevedibile e affascinante della donna. Proviamo a divertirci con questa satira sui codici dell'universo femminile che attraverso una galleria di situazioni comiche, incarnano il rapporto delle donne nella società contemporanea. La loro diversità è il tema di questo viaggio che ci fa scoprire modi diversi di pensare, di relazionarsi, di vedere il mondo e di vivere le emozioni. Umorismo e ironia per descrivere situazioni, usi e costumi della nostra quotidianità.

XE RIVA' EA BADANTE!
di Elsa Marchiori

Regia di Ornella Marin

Tipo di teatro: dialetto, brillante

FOTOFOTO     FOTOFOTO     FOTOFOTO
«Mi no go bisogno de nessuno, me rancio da soeo. Na badante daeà Russia! Chissà come che eà parlarà, chissà se se capimo». Questo è il primo pensiero che esterna l'anziano protagonista della nostra storia quando si vede imporre dalla famiglia un aiuto domestico di cui è convinto di non avere bisogno e che rappresenta un'intrusione nell'intimità della propria casa e delle proprie abitudini. Ma è un arrivo che mette in pericolo l'equilibrio dell'anziano protagonista. E' una commedia che parla di noi e che mette in primo piano temi di estrema attualità: la vecchiaia, la malattia, la solitudine, condizioni che i figli non sono in grado di gestire e per questo vengono criticati e giudicati con feroce severità.

BISOGNA 'NDARE IN FERIE
di Elsa Marchiori

Regia di Ornella Marin

Tipo di teatro: comico dialettale

FOTOFOTO     FOTOFOTO     FOTOFOTO
«Ea fameja se giudica dal tenore de vita che ea ga, e del tenore de vita fa parte proprio e pi' de tuto e ferie e el bel vestire». Questo è il chiodo fisso di Rosa, ambiziosa moglie di Dante, taccagno imprenditore edile che in vita sua non ha mai fatto un giorno di ferie, a differenza del suo socio Mario, ma soprattutto di Lidia, sua moglie, che ha sempre la valigia pronta dietro la porta. Inizia così l'avventura per una vacanza indimenticabile. Tutta la nostra storia ruota attorno a questo filo conduttore e se prima di partire si progetta con entusiasmo, ci si organizza con cura, si spera di trascorrere la vacanza sognata e ci si illude, al ritorno...