Monday 26 Feb 2024

You are here Fita Veneto Comitato di Rovigo Archivio notizie Rovigo

Archivio notizie Rovigo

Incontriamoci a Teatro a Rovigo: cinque domeniche a tutto divertimento

Si terrà dal 14 gennaio all'11 febbraio al Cinema Teatro Duomo la quindicesima edizione di "Incontriamoci a teatro", l'attesa stagione di prosa organizzata dal Comitato provinciale di Rovigo della Federazione Italiana Teatro Amatori (Fita), con il patrocinio di Provincia di Rovigo e Comune di Rovigo - Assessorato alla Cultura. Cinque domeniche pomeriggio che vedranno protagoniste le compagnie teatrali polesane e venete con titoli diversi e accattivanti per altrettanti appuntamenti all'insegna del divertimento, della leggerezza e delle emozioni, sia in lingua italiana che veneta.

Continua...

Lunedì 18 dicembre a Rovigo l'assemblea provinciale Fita

Si terrà lunedì 18 dicembre alle 20.30 a Rovigo, in Viale Alfieri, 11, l'assemblea delle compagnie Fita della provincia.
L'ordine del giorno prevede, dopo alcune comunicazioni del presidente Roberta Benedetto, aggiornamenti su impegni federativi e progetti conclusi e futuri. Alt termine, un momento conviviale in vista delle festività natalizie e di fine anno.
In caso di impossibilità a partecipare si ricorda di avvalersi del diritto di delega.

 

Il Natale a Rovigo si fa in tre e porta il teatro nelle frazioni

Tre serate speciali per salutare a teatro l'arrivo del Natale e condividere qualche ora all'insegna della spensieratezza. Torna l'iniziativa "Natale a teatro nelle frazioni", giunta alla sua quinta edizione. Domenica 10, sabato 16 e giovedì 21 dicembre, sempre alle 21, tre spettacoli a ingresso gratuito, per iniziativa dell'Amministrazione Comunale, con l'organizzazione di Fita Rovigo Aps (Federazione Italiana Teatro Amatori) e la collaborazione di associazioni e comitati delle frazioni.

Continua...

Teatro per Casa: quattro eventi in dimore storiche del Polesine

Torna l'appuntamento con "Teatro per casa", applaudita iniziativa che apre le porte di storiche dimore del Polesine trasformandole, per un giorno, in luogo di spettacolo. Promossa dalla Provincia di Rovigo e realizzata in collaborazione con Fita Rovigo, la manifestazione giunge quest'anno alla quarta edizione, con quattro eventi in cartellone.

 

 

Continua...

Corso di regia a Rovigo con Filippo Tognazzo

Appuntamento a novembre per il corso di regia organizzato da Fita Rovigo, per il quale sono stati selezionati diciotto iscritti. Il coordinamento artistico è dell'attore e regista Filippo Tognazzo , mentre i registi protagonisti degli incontri di approfondimento saranno  Sandra Mangini (Fare teatro con le comunità del territorio), Giuseppe Emiliani (Carlo Goldoni, nostro contemporaneo) e Alberto Rizzi (Immaginare la scena). Per la parte laboratoriale, Tognazzo lavorerà con i corsisti su "Il calapranzi" di Harold Pinter.

 

Fita Rovigo: assemblea mercoledì 20 settembre

È fissata per mercoledì 20 settembre alle 20.30 l'assemblea provinciale delle associazioni FITA della provincia di Rovigo, che si terrà nella sede di viale Alfieri, 11.

Tra i punti all'ordine del giorno, comunicazioni del presidente, aggiornamenti sugli impegni federativi e sui progetti conclusi e in programma tra ottobre e dicembre, un'illustrazione del corso di regia in fase di progettazione e un'ipotesi di collaborazione con le Pro loco del Veneto.

In caso di impossibilità a partecipare si ricorda di avvalersi del diritto di delega.

 

Per "Fita in Compagnia" appuntamento a Loreo: domenica 11 giugno spettacolo e pranzo sociale

Appuntamento domenica 11 giugno a Loreo per l'evento "Fita in Compagnia", promosso da Fita Rovigo e rivolto alle compagnie associate. Il programma della giornata prevede – alle ore 10:30 al teatro parrocchiale – lo spettacolo "Novecento", monologo di Alessandro Baricco portato in scena da Mauro Forlani, attore della compagnia Tic (Teatro Instabile di Creazzo, in provincia di Vicenza).
Alle 13, pranzo associativo.

Continua...

Fita Rovigo: mercoledì 22 marzo assemblea delle associazioni provinciali

Si svolgerà mercoledì 22 marzo alle 20.45, nella sede di viale Alfieri 11, a Rovigo, l'assemblea delle associazioni FITA provinciali.
All'ordine del giorno presentazione e approvazione dei bilanci consuntivo 2022 e preventivo 2023 e il contributo spese segreteria per il 2023.
In caso di impossibilità a partecipare, si ricorda di avvalersi del diritto di delega (ogni delegato non potrà rappresentare più di due associazioni compresa la propria). Hanno diritto di voto le associazioni regolarmente affiliate per l'anno 2023.

 

Comitato provinciale F.I.T.A. Rovigo APS: Convocazione Assemblea Ordinaria delle Associazioni

Ai sensi dell'art. 9 dello Statuto F.I.T.A. Rovigo è convocata l'Assemblea provinciale Ordinaria delle Associazioni F.I.T.A. Rovigo APS.
L'assemblea è indetta in prima convocazione per le ore 19:30 e dove occorresse in seconda convocazione MERCOLEDÍ 15 FEBBRAIO 2023 ALLE ORE 20:30
ROVIGO – Viale Alfieri, 11

ORDINE DEL GIORNO
1. Comunicazioni del Presidente
2. Aggiornamento progetti in corso e impegni federativi
3. Progettazione eventi 2023
4. Progetto formazione
5. Varie ed eventuali
Si raccomanda ai Presidenti la massima partecipazione.

In caso di impossibilità a partecipare, compilare la delega sottostante.

 

"Incontriamoci a Teatro": domenica 12 febbraio gran finale in leggerezza con La Trappola

Sarà la divertente commedia "All'ombra del frassino... tutti se la spassino", il nuovo lavoro della compagnia La Trappola di Vicenza, l'ultimo appuntamento della quattordicesima edizione di "Incontriamoci a teatro", domenica 12 febbraio alle ore 16.30 al Cinema Teatro Duomo.
Chiuderà quindi all'insegna della leggerezza e del divertimento assicurato un'edizione che ha fatto registrare finora un'ottima affluenza di pubblico, confermando apprezzamento e affetto per il teatro amatoriale.

La trama: Gianfilippo Raviati, un tempo facoltoso imprenditore, è ridotto quasi sul lastrico e l'imminente controllo fiscale si preannuncia come il proverbiale "colpo di grazia". Approfittando dell'assenza della stralunata moglie Laura, Gianfilippo trama il sabotaggio dell'accertamento, schierando in campo, contro il funzionario delle tasse, le armi della corruzione e della seduzione. Tuttavia lo strampalato ispettore Arsenio, con il concorso involontario della dirompente Mareta e dell'ingenua moglie, daranno agli stratagemmi escogitati un corso inaspettato, in un crescendo esilarante di paradossali imprevisti.

Continua...

Altri articoli...