Wednesday 21 Aug 2019

You are here Compagnie Treviso Il Satiro Teatro di Paese

Il Satiro Teatro di Paese

Anno di fondazione: 1978
Presidente: Luigi Mardegan
Indirizzo: Via S. Filippo Neri, 110 - 31030 Cavasagra (TV)
Telefono: 0423 489364
Fax: 0423 489364
E-mail: -
Sito web: www.omonero.it
Referenti: Luigi Mardegan - Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

Spettacoli disponibili


Mato de guera
di Gian Domenico Mazzocato

Regia di Roberto Cuppone

Tipo di teatro: lingua veneta, drammatico

FotoFoto   FotoFoto  
In presa diretta la storia di Ugo, la sua storia della Grande Guerra, esce a fiotti, bollente come lava. E' una storia di ingiustizie, di vite perdute, di eroismo che fu - forse - solo quello di sopravvivere. L'allestimento ha rappresentato l’Italia al Festival Internazionale di Teatro 2011 a Erbil, Iraq.

Diese franchi de aqua de spasemo
di Roberto Cuppone
Libero adatt. dall'omonimna opera di J.Connerth

Regia di Roberto Cuppone

Tipo di teatro: lingua veneta, comico-documentario

FotoFoto   FotoFoto  
In una stalla adibita ad ambulatorio di fortuna - un scalon da bruscar come attaccapanni, una bunela come lettino e nell'angolo un scagnel da monzar - quattro personaggi di quella remota campagna veneta, così lontana eppure per noi ancora così vicina, bussano alla "nuova" scienza, confrontano antiche rassegnazioni con nuovi rimedi. Quattro vinti dalla storia, Campanèr e Sante, Mercede e Cristiàn, mezzo secolo dopo restituiscono a quel dottorino coraggioso, simbolicamente fuori scena, la loro lezione di ignorante saggezza.

La ballata del barcaro
di Davide Stefanato e Xenia De Luigi

Drammaturgia e Regia di Roberto Cuppone

Tipo di teatro: lingua veneta, comico-documentario

FotoFoto   FotoFoto  
La storia comica e drammatica, viva ed emozionante degli ultimi barcari dei nostri fiumi. Su una piattaforma galleggiante ancorata a riva, rivive una figura scomparsa improvvisamente negli anni '60. Tra la nebbia del fiume e il ghiaccio della laguna, tra un parto a bordo e il furto del motore, il diluvio, streghe e bisate.

Diversamente pettinabili - Cinquanta sfumature comiche
di Gigi Mardegan

Regia di Gigi Mardegan

Tipo di teatro: teatro-cabaret in lingua misto-mare, comico

FotoFoto    
In scena due attori perennemente "barufanti" tra loro per questioni di donne, di cultura, di (supposta) superiorità artistica ma uniti nel medesimo scopo: farvi ridere! E le inventano proprio tutte per arrivare allo scopo: trasformarsi in ciclisti della domenica, in petulanti e aggressive betoneghe alle prese con astruse pratiche burocratiche, in allampanati e improbabili arabi invadenti, in cinquantenni imbranate alle prese con manovre automobilistiche degne di un stuntman. Se poi c'è anche l'incombente presenza di un cammello politico che è stato purgato per liberarlo dalle pantagrueliche abbuffate di lavoro...

Notizie dei Comitati Provinciali

Tel. +390444324907
P.IVA 02852000245
Comitato regionale:
INFORMATIVA PRIVACY & COOKIES