Tuesday 17 May 2022

You are here Compagnie Treviso Nugae Teatrali APS di Treviso

Nugae Teatrali APS di Treviso

Anno di fondazione: 2011
Presidente: Tommaso Stecca
Indirizzo: Viale Nazioni Unite, 135 - 31100 Treviso
Telefono: -
Facebook: nugaeteatrali
E-mail: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.
Sito web: www.nugaeteatrali.it
Referenti: Tommaso Stecca - 338 7104398
Sladana Reljic - 340 5797086

Spettacoli disponibili


IL COLPO DELLA STREGA
di John Graham

Regia di Alessio Boschini

Tipo di teatro: commedia, lingua

LOCANDINALOCANDINA   FOTOFOTO   FOTOFOTO
In un mondo in cui l'immagine è tutto, ce la farà il fedifrago Corrado Fabrizi, noto personaggio televisivo, a liberarsi dal terribile mal di schiena che lo tiene bloccato nel bagno della sua amante Anna, aspirante soubrette e già moglie del pilota di linea Leonardo? Ce la faranno i due a destreggiarsi tra gli eventi da loro stessi goffamente innescati ed esasperati dallo sbadato elettricista Mario Pronto, dal dottor Fonloi e dalla hostess inglese Peggy? L'onnipotente Controllore dell'Immagine Anticoli decreterà dunque che la Televisione venga privata di uno dei suoi volti più noti e amati?

I CAMPANILISTI
da Achille Campanile

Regia di Alessio Boschini

Tipo di teatro: reading, lingua

LOCANDINALOCANDINA   FOTOFOTO
Il primo e unico reading di barzellette al mondo, dove tutto è scherzo ed esagerazione, compreso il fatto che sia primo e unico. Ma è necessario per essere su un palco in mezzo e assieme al pubblico, raccontarsi barzellette e ritrovarsi. Cominciamo noi, ma potete venire anche voi! Troppo tempo è passato stando soli, ora di nuovo torniamo a parlarci e a raccontarci storielle. Perchè corriva e sfuggente, indifendibile, la barzelletta non trova mai il suo profeta. La raccontano i bambini, per i quali è molto emozionante imparare una macchinetta verbale con cui catturare l'attenzione degli adulti e farli ridere, la raccontano i ragazzi per fare la gara a chi la spara più grossa, la raccontano gli adulti, come trasgressione conviviale e momentanea all'ordito della serietà! E' un'arte totalmente contestuale, genera crocchi da serate morte, si racconta "fra noi"! A bordo di una slitta lanciata in corsa dal genio di Achille Campanile, prendiamo velocità e torniamo in scena, attori e pubblico!