Monday 19 Aug 2019

You are here Compagnie Verona Sale e Pepe di San Giovanni Ilarione

Sale e Pepe di San Giovanni Ilarione

Anno di fondazione: 1999
Presidente: Luciana Damini
Indirizzo: Via Giuseppe Verdi, 62 - 37035 S. Giovanni Ilarione (VR)
Telefono: 045 7465317
Facebook: compagniasaleepepe
E-mail: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.
Sito web: www.compagniasaleepepe.com
Referenti: Luciana Damini - 346 7982088

Spettacoli disponibili


CHE AFFARE LA CASA POPOLARE!
di Loredana Cont

Regia di Giulia Magnabosco

Tipo di teatro: brillante

FOTOFOTO     FOTOFOTO
I coniugi Maghi, in affitto con la figlia in un appartamento fatiscente, sono stanchi di scontrarsi in continuazione e inutilmente con il padrone di casa, il quale non ne vuole sapere di effettuare i lavori di riparazione e manutenzione richiesti. Marito e moglie decidono quindi di presentare richiesta per l'alloggio comunale, mettendo in atto tutti gli escamotage necessari per rientrare in graduatoria e senza risparmiarsi nulla, compresa l'accoglienza della vecchia nonna arteriosclerotica, a suo tempo debitamente relegata in una casa di riposo.

SIOR TODERO BRONTOLON
di Carlo Goldoni

Regia di Giulia Magnabosco

Tipo di teatro: classico, brillante

FOTOFOTO     FOTOFOTO
La commedia ruota intorno alle angherie del capofamiglia Todero, avaro e dispotico, che pur di risparmiare i soldi della dote e tenere tutti i parenti in casa a continuare a servirlo, non esita a promettere la nipote Zanetta al figlio del fattore, piuttosto che darla in moglie a un giovane perbene, come vorrebbe la nuora Marcolina. A contrastare i piani del vecchio scorbutico provvederanno le donne delle due famiglie coinvolte: figure forti e coraggiose, che risaltano in netto contrasto con i personaggi maschili, spesso animati da buone intenzioni, ma incapaci, per troppa paura o mancanza d'ingegno, di risolvere l'intricata situazione a loro favore.

SE FÀ SEMPRE IN TEMPO
di Giulia Magnabosco e Mauro Benati

Regia di Giulia Magnabosco

Tipo di teatro: comico, brillante

FOTOFOTO     FOTOFOTO
Tommaso, giovane regista è chiamato da Don Giacinto per allestire uno spettacolo. Il sacerdote ha un'alta aspettativa sulla buona riuscita del lavoro e spera che gli incassi lo aiutino a coprire le spese, sempre più consistenti, della parrocchia. Il testo che il giovane artista metterà in scena è Giulietta e Romeo di William Shakespeare. Non importa se la protagonista è in menopausa inoltrata, se Mercuzio brandisce la spada da una sedia a rotelle, se Paride è interpretato da una badante degli attori e se la recitazione è quella di un gruppo di scolari dell'asilo. Quel che conta è riaprire il teatro e rispolverare le scene anche a rischio di figuracce, problemi di salute e imprevisti.

Notizie dei Comitati Provinciali

Tel. +390444324907
P.IVA 02852000245
Comitato regionale:
INFORMATIVA PRIVACY & COOKIES