Sunday 26 May 2019

You are here Compagnie Vicenza La Trappola di Vicenza

La Trappola di Vicenza

Anno di fondazione: 1983
Presidente: Maurizio Cerato
Indirizzo: Via Riello 86, 36100 Vicenza
Telefono: 333 3154999
Facebook: -
E-mail: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.
Sito web: www.latrappola.it
Referenti: Maurizio Cerato - 333 3154999

Spettacoli disponibili


LE MIRABOLANTI FORTUNE DI ARLECCHINO
e peripezie dei Comici dell'Arte

Regia di Pino Fucito

Tipo di teatro: brillante

FOTOFOTO     FOTOFOTO     FOTOFOTO
Anno del Signore 1697. Una piazza, un palchetto illuminato da lanterne, il pubblico si riunisce attirato dalla musica e da un'ammiccante fanciulla. Due Compagnie di Comici dell'Arte sono state costrette ad unire le forze per rappresentare, nelle piazze d'alcune città del Nord Italia, la commedia "Le mirabolanti fortune di Arlecchino". Mentre,sulle tavole del palcoscenico, si alternano i divertenti lazzi di Arlecchino, di Capitan Spaventa, di Colombina, del Magnifico e d'altri "tipi"comici, fuori scena pulsa la vita "reale" dei commedianti che li interpretano, in viaggio alla volta di Parigi in cerca di successo, tra generosità e invidie, screzi e favori, amori ed amorazzi, paure e speranze. Una "commedia nella commedia" liberamente ispirata a testi d'epoca, in cui rivive l'epopea della Commedia dell'Arte al punto che la ricerca di fortuna, in scena, da parte di Arlecchino, diventa metafora della ricerca di fortuna dei Comici dell'Arte.

ED E' SEMPRE VARIETA!
di AA.VV.

Regia di Pino Fucito

Tipo di teatro: lingua, arte varia

FOTOFOTO
Una pianista di sala in frack e papillon, tavolini accesi da antico "caffè chantant", ballerine e lustrini, complici recitanti tra il pubblico pronti a rimbeccare, fischiare alle "curve procaci" o ad incitare gli attori in palcoscenico: questa la cornice di "Ed è sempre Varietà!". Il classico presentatore introduce e ammansisce il pubblico che acclama le provocanti ballerine, in un alternarsi continuo di pezzi della tradizione interpretati in passato da Totò, i fratelli De Rege, Ettore Petrolini o più recentemente da Walter Chiari, Carlo Campanini, Alberto Sordi e Monica Vitti. Il pubblico riscopre una comicità ancora vivissima, scenette e siparietti come quelli dell'equivocata purga, dello studio odontoiatrico scambiato per una casa chiusa o dell'intrigo scaturito da una lettera anonima che annuncia "le corna". Molte le canzoni d'epoca famose che aiutano a ricreare l'atmosfera dei tempi gloriosi del Varietà Italiano.

UNA DELLE ULTIME SERE DI CARNOVALE
di Carlo Goldoni

Regia di Alberto Bozzo

Tipo di teatro: dialetto veneziano

FOTOFOTO
Siamo a Venezia nella casa-laboratorio del vedovo tessitore Zamaria e della sua giovane figlia Domenica, innamorata del disegnatore di stoffe Anzoletto, indaffarata ad accogliere i numerosi ospiti per la cena. Si festeggia "una delle ultime sere di carnovale": artigiani e mercanti di tessuti giungono soli o accompagnati dalle consorti. Scherzano amabilmente, discutono del loro futuro commerciale, amoreggiano, si punzecchiano a vicenda, giocano alla meneghella. Durante la serata Domenica viene a conoscenza dell‘imminente partenza di Anzoletto per Moscovia, in compagnia dell'eccentrica ed esuberante Madame Gatteau, ricamatrice francese che non vuol cedere allo sfiorire degli anni. Il sogno d'amore della giovane sembra infrangersi, ma grazie alla solidarietà femminile l'intera vicenda si risolve con un lieto fine a sorpresa...

EL GAROFOLO ROSSO
di Antonio Fogazzaro

Regia di -

Tipo di teatro: dialetto veneto

FOTOFOTO
Atto unico in un colorito e vivace dialetto veneto. Uno spaccato poco noto, ma senz’altro godibile, della produzione di Antonio Fogazzaro, illustre scrittore vicentino. Un allestimento brioso, coinvolgente, adatto a qualsiasi tipo di pubblico. Narra le baruffe tra l'anziana e cieca Contessa Marieta e l'ex marito, che si ostina a cercare la sua compagnia per interesse. Causa di tanta acredine un garofolo rosso e la "so spussa"...

Tel. +390444324907
P.IVA 02852000245
Comitato regionale:
INFORMATIVA PRIVACY & COOKIES