Thursday 11 Aug 2022

You are here Fita Veneto Comitato di Padova Festival dei monologhi "Pillole di Teatro": per Padova in finale Sara Agostini ed Ermanna Terzo

Festival dei monologhi "Pillole di Teatro": per Padova in finale Sara Agostini ed Ermanna Terzo

Sono Sara Agostini della compagnia Magica Bula ed Ermanna Terzo della Compagnia Stabile Città Murata le vincitrici della selezione per la provincia di Padova del Festival regionale del monologo "Pillole di Teatro", manifestazione promossa dalla Federazione Italiana Teatro Amatori (FITA) del Veneto d'intesa con i suoi Comitati provinciali e in collaborazione con i Comuni ospitanti: Adria, Bardolino, Concordia Sagittaria, Treviso, Vicenza e Cadoneghe.

E proprio a Cadoneghe, nella piazzetta della Biblioteca, si è svolta venerdì 24 giugno la sfida tra gli undici contendenti ai due lasciapassare in palio per la finalissima regionale, fissata a Rovigo il prossimo 2 settembre.

Sara Agostini si è esibita in un brano tratto da "Chi ha paura di Virginia Wolf" di Edward Albee, mentre Ermanna Terzo ha convinto con un monologo liberamente ispirato a "Le donne alle Tesmoforie" di Aristofane. Su di loro la scelta della giuria, composta da Marina De Luca, Remigio Ruzzante e Danilo Leo Lazzarini. Una menzione speciale è inoltre andata a Norina Bottin della Compagnia Trentamicidellarte, per "Il cuore rivelatore" di Edgard Allan Poe.

Ottima la partecipazione del pubblico alla serata, presentata da Gianfranco Ara, cui hanno preso parte anche il sindaco Marco Schiesaro e l'assessore Sara Ranzato in rappresentanza dell'Amministrazione Comunale, che ha collaborato alla realizzazione della rassegna provinciale unitamente alla Pro Loco di Cadoneghe. All'appuntamento hanno presenziato anche il presidente di Fita Veneto, Mauro Dalla Villa, e il vicepresidente nazionale della Federazione, Aldo Zordan.

Ora le selezioni continuano, dopo quelle già svolte a Vicenza e Treviso. Questa l'agenda: per Rovigo, giovedì 30 giugno, Piazza Cavour ad Adria (in caso di maltempo all'auditorium Mecenati); per Venezia, venerdì 1 luglio, Piazza Celso Costantini a Concordia Sagittaria (in caso di maltempo nella loggia comunale coperta in via Roma); per Verona, venerdì 8 luglio, Villa Carrara Bottagisio in via XX Settembre a Bardolino (in caso di maltempo Teatro Corallo). Si tornerà infine a Rovigo, venerdì 2 settembre, per la finalissima regionale, il cui vincitore entrerà di diritto tra i finalisti di un festival nazionale del monologo.

Informazioni e aggiornamenti anche nelle pagine Facebook di FITA Veneto e dei Comitati provinciali della Federazione.