Monday 14 Oct 2019

You are here Archivio notizie Padova Debutto della Compagnia della Torre sabato 28 novembre a Piove di Sacco in "Occupazione abusiva" di Chevret

Debutto della Compagnia della Torre sabato 28 novembre a Piove di Sacco in "Occupazione abusiva" di Chevret

Debutto per la Compagnia della Torre di Ponte San Nicolò sabato 28 novembre alle 21 al Teatro Filarmonico di Piove di Sacco con "Occupazione abusiva" di Jean Marie Chevret, con la regia di Antonio Zanetti. Per la formazione, dunque, ancora un testo legato all'attualità, dopo "Viva viva il Podestà" e "Le impiegate".

Ironico, ottimista, tenero e brillante questo lavoro mira a dimostrare come il razzismo, l'intolleranza e le barriere sociali si possano superare grazie a una volontà reale di comprendere l'altro. Per "Occupazione abusiva" Chevret ha ricevuto nel 2001 il Premio Molière come miglior testo comico e successivamente il Premio de la Solidarité et de l'Anti-Racisme attribuito dalle ONG dell'ONU.
In scena Federico Voltan, Marta Mescalchin, Adriano Pavanello, Silvia Rubinato, Nadia Savio e Serenella Zanetti. Scenografie di Antonio Zanetti, Adriano Pavanello e Lorenzo Cinetto. Costumi di Serenella Zanetti. Luci e audio di Paolo Canova.

Lo spettacolo aprirà la rassegna amatoriale di scena al Teatro Filarmonico di Piove di Sacco fino al 12 marzo. Biglietti a 7 euro (6 i ridotti). Informazioni sulla rassegna.