Friday 14 Jun 2024

You are here Archivio notizie Treviso Parte all'insegna della musica la 32ª stagione di prosa al Teatro Eden con il 6° Premio "Vaina Cervi": otto spettacoli, tra musica e tradizione

Parte all'insegna della musica la 32ª stagione di prosa al Teatro Eden con il 6° Premio "Vaina Cervi": otto spettacoli, tra musica e tradizione

La 32^ Stagione di Prosa del Teatro Eden di Treviso propone un ricco cartellone, con spettacoli che abbracciano tutti i generi teatrali. Organizzata dal Comitato provinciale della Federazione Italiana Teatro Amatori - Fita, ha il patrocinio di Regione del Veneto e Fita regionale, il supporto di Teatri S.p.A. e il contributo della Città di Treviso e di generosi sponsor.

Si comincia con un evento speciale, sabato 10 ottobre, con Art Face di Villorba in GLEEKS, musical interpretato da giovani. Sabato 17 ottobre toccherà invece a Teatroroncade, che con ELETTRA, CON IL VENTO di Alfredo Balducci rivisiterà il mito di Elettra in compagnia di due improbababili cantastorie. Un piacevole viaggio nel 1751 per la terza data in rassegna, sabato 24 ottobre, quando Treviso Teatro metterà in scena MASSA PARONI (par un servidor) dove una sgangherata compagnia di giro è alle prese con un brillante Goldoni. Divertente salto nella commedia brillante sabato 7 novembre con BENPORTANTE SPOSEREBBE AFFETTUOSA, della compagnia Commedianti di Marca: la trama ruota attorno a una insolita proposta di matrimonio. Il cartellone in abbonamento proseguirà sabato 14 novembre con una storia che contrappone la vecchiaia alla gioventù: La Vittoriese del Teatro Veneto metterà in scena I LAZZARONI di Eugenio Palmieri. Torna poi al Teatro Eden un mattatore dei palcoscenici veneti, Gigi Mardegan (Satiro Teatro), che sabato 28 novembre porterà in scena DIESE FRANCHI DE AQUA DE SPASEMO di Roberto Cuppone: in una stalla-ambulatorio, quattro vinti della storia restituiscono le loro lezioni di ignorante saggezza. L'ultimo spettacolo in concorso, sabato 5 dicembre, è dedicato al genere noir: una misteriosa serata racchiude al suo interno svariati omicidi ne LA CENA FATALE della Destino Teatro.
Sempre più importante è la collaborazione con gli istituti scolastici della provincia. Per il terzo anno oltre 100 ragazzi delle scuole medie avranno la possibilità di vincere 10 buoni libro parteciparando al concorso "giovani critici" che li vedrà impeganti, dopo la visione di uno spettacolo in cartellone, a produrre un eleborato scritto. Sei gli istituti scolastici coinvolti, per una collaborazione che sta sempre più crescendo nel tempo. Ma anche i ragazzi degli istituti superiori avranno il loro spazio, formando una giuria permanente che assegnerà un premio speciale al miglior spettacolo in concorso.

Sabato 12 dicembre, nel corso della serata di gala che concluderà la stagione e vedrà assegnati i Premi "Vaina Cervi" 2015 (sesta edizione) allo spettacolo e agli interpreti migliori della rassegna oltre al Premio Giuria Giovane, sarà messa in scena dagli afFI(a)TAti, diretti quest'anno da Mirko Artuso (Teatro del Pane), una rivistazione in chiave moderna de LA BANCAROTTA di Carlo Goldoni.
Gli spettacoli inizieranno alle 21. Il Teatro Eden si trova a Treviso in via Monterumici, 5. Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. ; www.fitatreviso.org.

Abbonamenti: 50 euro (40 i ridotti). Biglietti: 10 euro (8 i ridotti); 10 euro per lo spettacolo del 10 ottobre. Nuovi abbonamenti: fino al 17 ottobre presso la Segreteria Fita Treviso in Palazzo del Podestà, Calmaggiore 10/4, (dal lunedì al venerdì 16-19; sabato 10-12). Prevendite biglietti: al botteghino la sera di spettacolo dalle 19.30; Segreteria Fita Treviso il venerdì precedente lo spettacolo, dalle 16 alle 18. Info: 0422 1561910; cell. 334 7177900 (dalle 14 alle 19); orario Segreteria: lunedì e mercoledì 16-18; sabato 10-12.