Monday 26 Feb 2024

You are here Archivio notizie Treviso Teatro Veneto in lutto per la scomparsa di Vaina Cervi

Teatro Veneto in lutto per la scomparsa di Vaina Cervi

Nella notte fra martedì 9 e mercoledì 10 febbraio si è spenta Vaina Cervi, tra i personaggi più noti e apprezzati del mondo amatoriale veneto.

Attrice prima e regista poi, attraverso la sua compagnia Treviso Teatro ha saputo mantenere ad alti livelli il migliore teatro di tradizione; nel contempo, infaticabile e convinto è stato il suo impegno per Fita Veneto, che ha sempre potuto contare sulla sua generosa partecipazione. Proprio per questo, nel 2006, in occasione del festival nazionale “Maschera d'Oro”, Vaina Cervi è stata insignita del Premio “Renato Salvato” (nella foto), riconoscimento riservato a quanti emergono per la loro opera in favore del teatro. Questa la motivazione: “Il suo amore assoluto per il teatro, la dedizione appassionata e generosa alla causa della Fita, l'impegno instancabile per la salvaguardia e la diffusione della cultura teatrale più autentica fanno di Vaina Cervi un punto di riferimento per tutti gli iscritti alla Federazione. Avvicinatasi al teatro attivo fin dal 1979, ella ha saputo vivere e trasmettere questa sua grande passione sia come attrice che, più tardi, come responsabile della compagnia Treviso Teatro. Esemplari la sua disponibilità e la convinzione con le quali svolge da tempo una preziosa opera di sostegno all'attività federativa per l'area di Treviso e per l'intera regione, mettendo a disposizione di tutti un entusiasmo e una competenza non comuni”. Alla famiglia e alla compagnia si stringe con affetto e commozione il mondo del teatro amatoriale. I funerali sono stati celebrati venerdì 12 febbraio nel Duomo di Treviso.