Sunday 26 Jun 2022

You are here Archivio notizie Vicenza A Monticello Conte Otto dal 5 febbraio al 5 marzo risate dialettali (e non)

A Monticello Conte Otto dal 5 febbraio al 5 marzo risate dialettali (e non)

Cambia veste "Febbraio a Teatro", la rassegna di spettacolo popolare e brillante organizzata a Monticello Conte Otto dalla compagnia Astichello con il sostegno del Comune, in collaborazione con Pro Loco, Fidas e Fita Veneto e con il contributo della BCC Banca San Giorgio Quinto Valle Agno.

Per la sua 11ª edizione, di scena da domenica 5 febbraio a domenica 5 marzo - come sempre nell'Aula Magna delle Scuole Medie di Cavazzale di Monticello, con inizio alle 16 - "Febbraio a Teatro" ha infatti deciso di non ospitare solo produzioni dialettali venete, ma di proporre cinque spettacoli più variegati: un classico di Carlo Goldoni, due lavori in lingua e una proposta proveniente da fuori regione, tutti in concorso per la 10ª edizione del Premio "Danilo Dal Maso", oltre ad uno spettacolo teatral-musicale per l'evento conclusivo, dedicato alle premiazioni.

Al termine di ogni appuntamento, brindisi con il pubblico. Biglietto unico 6 euro. Info: Comune di Monticello (0444 947511), Astichello (335 7770107) E Fita Veneto (0444 324907).

IL PROGRAMMA

Domenica 5 febbraio
La Trappola - Vicenza
Una delle ultime sere di Carnovale
di Carlo Goldoni
regia di Alberto Bozzo

Domenica 12 febbraio
Attori in Prima Linea - Schio
Il letto ovale
di Ray Cooney e John Chapman
regia di Stefano Bianchin

Domenica 19 febbraio
Amici del Teatro "Dino Marchesin" - Noventa
Sarto per signora
di Georges Feydeau
regia di Franco Bellin

Domenica 26 febbraio
Compagnia "Don Bosco" - Savona
Articolo Quinto
di Ugo Palmerini
regia di Eugenio Rusca

Domenica 5 marzo
Premiazioni
Fuori concorso, LunaSpina - Montecchio Precalcino
Che coss'è l'amor
scritto e diretto da Roberta Tonellotto