Wednesday 21 Aug 2019

You are here Archivio notizie Venezia Rassegna autunnale a Pianiga: si ride dal 24 novembre 2012

Rassegna autunnale a Pianiga: si ride dal 24 novembre 2012

Classici del teatro veneto e della pochade francese, con qualche pizzico di risate moderne e contemporanee. È quanto propone la Rassegna Autunnale in programma al Teatro Comunale di Pianiga (Venezia), promossa dall'Assessorato alla Cultura del Comune con la collaborazione artistica della compagnia Amici del Teatro di Pianiga.

Sei i titoli in cartellone, a partire da sabato 24 novembre con "Sarto per signora", farsa di Georges Feydeau proposta da La Caravella di Ceggia (Venezia), per la regia di Anna Zago. Sabato 1 dicembre appuntamento invece con uno dei più celebri e prolifici umoristi italiani del Novecento, Achille Campanile, il cui "Il povero Piero" sarà portato sul palcoscenico di Pianiga dalla compagnia Lampioni Storti di Villanova di Camposampiero (Padova), per la regia di Fioravante Gaiani. Ancora il brio della farsa transalpina sabato 15 dicembre (con replica domenica), quando la compagnia di casa debutterà, per la regia di Gianni Rossi, in "Niente da dichiarare?", spassosa pièce di Maurice Hennequin e Pierre Veber. Ancora Gianni Rossi alla regia sabato 19 gennaio, con i Trent'AmicidellArte di Villatora di Saonara (Padova) alle prese con "L'incidente", divertente testo di Luigi Lunari. Un classico poco frequentato di Carlo Goldoni come "L'adulatore" per l'appuntamento di sabato 2 febbraio, con la compagnia Piccola Scena di San Martino di Lupari (Padova), diretta da Fabrizio De Grandis. A chiudere il calendario sarà un classico del teatro veneto di tradizione come "El congresso dei nonzoli" di Edoardo Paoletti; le tragicomiche avventure dei sagrestani alla ricerca di qualche brivido saranno presentate sabato 9 febbraio da Teatrotergola di Vigonza (Padova), per la regia di Bruno Cavinato.

Soddisfazione per la realizzazione di questa nuova edizione della rassegna è stata espressa dall'Assessore alla Cultura del Comune di Pianiga, Federico Calzavara: "In questo momento particolarmente difficile - ha dichiarato - l'Amministrazione Comunale ha deciso comunque di garantire questo appuntamento ormai consolidato, che rappresenta un momento di alto valore culturale e di aggregazione per la nostra comunità, nonché di valorizzazione del nostro territorio. Sarà una rassegna interamente dedicata alla commedia, nella convinzione che abbiamo tutti bisogno di trascorrere serate all'insegna della condivisione di un atteggiamento positivo. Credo fermamente nel fondamentale ruolo che la cultura assume, sia come veicolo di valori, sia come luogo di socializzazione. Un grazie particolare spetta all'Associazione Amici del Teatro di Pianiga, che anche quest'anno ha messo in campo la propria esperienza e disponibilità per rendere possibile tale evento, quale garanzia di spessore culturale e qualità dell'offerta. Avremo anche l'onore di vedere in anteprima il loro nuovo spettacolo, frutto di mesi di preparazione con un genere da loro mai provato. Vi aspetto numerosi a tutti gli appuntamenti... ci vediamo a teatro!".

Tutti gli spettacoli inizieranno alle 21. Biglietti a 5 euro (ingresso gratuito sotto i 15 anni). Abbonamenti a 25 euro. Prevendite dalle 20 del giorno di spettacolo; info e prenotazioni: 340 9124824 (Silvia, ore pasti); www.amicidelteatrodipianiga.it; Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. .

Il programma completo

Notizie dei Comitati Provinciali

Tel. +390444324907
P.IVA 02852000245
Comitato regionale:
INFORMATIVA PRIVACY & COOKIES